Home > Blog > Come ottenere di più dalla tua formazione per pasticcere vegano

Un sostegno essenziale che gli altri corsi non ti offrono

 

(Tempo di lettura stimato: 5 minuti)

 

L’insegnamento a distanza è ormai diffusissimo a livello mondiale.

Sempre più persone stanno cogliendo l’opportunità di poter accedere facilmente a corsi ovunque nel mondo comodamente da casa loro.

Una bella rivoluzione, se pensi che prima per partecipare ai corsi presenziali spesso bisognava viaggiare per chilometri (a volte anche all’estero!).

Come forse già saprai, in Italia sono stata la prima ad aprire una scuola di pasticceria vegana completamente online, Dolci Vegani.

All’inizio alcuni erano un po’ perplessi e non pensavano fosse possibile ottenere delle competenze professionali per pasticcere vegano studiando dalla cucina di casa propria o dal proprio laboratorio.

Però poi in tanti hanno iniziato a iscriversi e apprezzare la grande flessibilità dell’insegnamento.

Il concetto ha avuto così tanto successo che ormai ho dovuto chiudere le iscrizioni e creare delle liste d’attesa per poter garantire la qualità dei corsi.

La qualità infatti è l’aspetto più importante nella mia scuola.

E lo sai cosa c’è all’origine di questo successo?

C’è il fatto che iscrivendosi la mio corso i miei studenti ricevono di più…

.. facendo anche meno sacrifici.

Ti sembra incredibile? Allora continua a leggere per scoprire perché. 😉

 

Di cosa hai bisogno per migliorarti davvero

Mi ricordo che quando ero all’inizio della mia carriera e frequentavo tantissimi corsi per pasticcere vegano, ogni volta notavo lo stesso problema.

Investivo tempo e denaro in dei corsi intensivi che però alla fine mi lasciavano sempre una specie di frustrazione.

Mancava qualcosa.

Frequentavo il corso, sul momento ricevevo una marea di informazioni, un album di ricette, grembiule e cappello (😆) e poi andavo a casa.

Mi applicavo con dedizione per preparare le ricette cercando di ricordarmi tutte le informazioni ricevute durante il corso…

… poi però non avevo nessuno a cui mostrare il risultato per ricevere un feedback!

Non avevo più nessun accesso all’insegnante.

E non ricevevo nessun tipo di consiglio per migliorarmi ulteriormente.

E che dire poi in alcuni casi il gruppo era così grande che anche durante il corso non è che fosse proprio facilissimo avere l’attenzione dell’insegnante… 😅

Dopo 2 o 3 giorni il corso era definitivamente finito!

E anche una buona parte di quello che era stato detto, nonostante la mia super attenzione per non perdere le informazioni che stavo ricevendo, era svanita.

Lì per lì ti sembra di ricordare tutto, cerchi di applicare subito quello che hai imparato, ma poi col trascorrere dei giorni la memoria si annebbia, alcuni passaggi non sono più così chiari, come per esempio la consistenza che deve avere l’impasto …….

Per fortuna però in tanti anni di formazione ho avuto il privilegio di lavorare in collaborazione con pasticceri rinomati e preparatissimi.

E questo mi ha sicuramente dato la possibilità di migliorarmi sempre più, e fare il salto di qualità di cui avevo bisogno per arrivare al livello successivo.

Però che peccato non aver ricevuto prima quel prezioso sostegno.

Lo scopo di una formazione professionale è proprio permetterti di migliorarti e innalzare il tuo livello, giusto?

Mica solo darti una lista di ricette da ripetere sempre uguali nel tempo.

Proprio un’occasione mancata!

 

 

E come elevare il tuo livello per avere finalmente successo

Quando ho creato la mia di scuola di pasticceria online, Dolci Vegani, mi sono ricordata delle esperienze che ho avuto da studentessa.

E ho voluto correggere alcune delle mancanze che avevo riscontrato nei molteplici corsi a cui avevo preso parte.

Ho introdotto quindi una formula diversa.

Quella di una formazione continua a distanza, con il sostegno regolare di un coach sempre a tua disposizione.

Sostegno ininterrotto per un periodo di un anno e mezzo.

E questa formula introduce parecchie novità secondo me indispensabili.

Sono sicura che anche tu sarai d’accordo.

In che modo questo cambierà radicalmente la tua esperienza formativa per diventare pasticcere vegano?

1) Avrai accesso alle lezioni al tuo ritmo, non sarai più bombardato da mille informazioni durante un corso intensivo di due o tre giorni

2) Potrai replicare ogni singola tecnica tutte le volte che vorrai comodamente da casa tua o dal tuo laboratorio, e non accontentarti di vederla una sola volta il giorno del corso (o la va o la spacca! 😂)

3) Potrai mostrare i tuoi esperimenti al coach tutte le volte che desidererai per richiedere il suo feedback, invece di accontentarti del giudizio del tuo “vicino di casa”!

4) E potrai fare domande al tuo coach su ciò che non hai ben chiaro

Come ti dicevo, si tratta di una vera rivoluzione!

Secondo me infatti questo è l’unico modo per imparare veramente.

Per migliorarsi quotidianamente…

… e arrivare a una comprensione degli argomenti davvero approfondita e totalmente assimilata.

 

 

A un costo decisamente inferiore!

Ah, dimenticavo un altro aspetto essenziale… il prezzo!

Hai notato anche tu che per la maggior parte dei corsi in circolazione per ottenere una formazione un minimo completa per pasticcere vegano ti devi iscrivere almeno a 3 o 4 corsi?

Prima la specializzazione in un argomento, poi in un altro ecc ecc

Somma quindi il prezzo di tutti questi mini-corsi.

Se sei un piccolo artigiano, non ti dimenticare poi di aggiungere anche il costo del mancato guadagno per la chiusura dell’attività durante la formazione.

Se al contrario, ti stai formando per te stesso o per trasformare la tua passione in un’attività lavorativa, considera che durante le ferie, invece di goderti il meritato riposo e rigenerarti, il lavoro raddoppia sia a livello mentale che fisico.

Tra l’altro, per molti di questi corsi devi anche aggiungere il costo della trasferta, cioè:

1) l’albergo
2) il trasporto
3) i pasti fuori casa

Quindi ricapitoliamo:

3-4 corsi di specializzazione + la chiusura dell’attività ( o le eventuali ferie) + 3-4 trasferte = UN VERO SALASSO!!!

Soprattutto se lo compari con un corso online in cui il prezzo del corso è l’unica spesa.

Senza nessun costo nascosto.

A questo punto sono sicura che il tuo scetticismo iniziale sulla formula online abbia lasciato spazio alla certezza che in realtà si tratta di un prodotto migliore.

Un prodotto anche decisamente più adatto alle tue esigenze …

… e a quelle del tuo portafoglio!

Una formula semplicemente più moderna e adatta a te.

E quindi perché continuare a buttare soldi in dei corsi utili solo a metà?

Perchè continuare a rinunciare ai vantaggi della formazione continua …

… facendo pure dei sacrifici enormi?

L’unico problema però è che abbiamo tantissime richieste ogni settimana, e per poter seguire tutti con la giusta attenzione abbiamo dovuto mettere un numero chiuso. Le iscrizioni per ora sono chiuse e ancora non sappiamo quando potremo riaprirle.

Però per fortuna c’è una possibilità per accelerare il tutto.

Ti basterà iscriverti alla lista d’attesa del nostro corso Vegan Pastry Chef.

Potrai così iniziare in via prioritaria le lezioni alla prima disponibilità :

 

Sì, VOGLIO ISCRIVERMI SUBITO ALLA LISTA D’ATTESA DEL PERCORSO VEGAN PASTRY CHEF DELLA SCUOLA DOLCI VEGANI.

error: Contenuto Protetto